10 Novembre 2022

La salute respiratoria è essenziale per le prestazioni del cavallo, ma è spesso sottovalutata o fraintesa. Il sistema respiratorio equino è molto diverso da quello umano e diversi fattori contribuiscono a far sì che i cavalli atleti diventino carenti di ossigeno, anche a livelli sub-massimali di esercizio.

A causa di tutte le limitazioni di questo sistema e della sua complessità, anche una piccola ostruzione o infiammazione in qualsiasi parte del tratto respiratorio ha un grande impatto sulle prestazioni del tuo cavallo. Potresti anche far fatica a riconoscere che i problemi di scarso rendimento del tuo cavallo sono legati alla situazione respiratoria. Tosse o secrezione nasale sono chiari sintomi di problemi respiratori. Ma una “sensazione di pesantezza” come il respiro pesante o la mancanza, la poca energia e tempi di recupero lenti potrebbero anche indicare una condizione dovuta a una compromissione non grave dell’apparato respiratorio, fino ad arrivare a condizioni peggiori conosciute un tempo come bolsaggine, oggi meglio definite in termini di sindromi simili all’asma nell’uomo.

Alcune cose che puoi fare per migliorare la salute respiratoria del tuo cavallo:

1. assicurarsi che ci sia una buona ventilazione nella scuderia;

2. ridurre la polvere nella scuderia in generale ed in particolare nel box del tuo cavallo;

3. ricercare i segni di muffa sui muri, soprattutto vicino al fieno immagazzinato;

4. se usi tappetini di gomma sul pavimento del box, controlla cosa sta crescendo tra e sotto di essi. Conviene sempre optare per una pavimentazione che possa essere disinfettata o almeno pulita bene.

Condividi questo post